Biografia

 foto di Sarah Colombo Si diploma in composizione nel 2007, sotto la guida del M° Marco Betta, con il massimo dei voti e in viola nel 2009 al Conservatorio V.Bellini di Palermo.

Si perfeziona in composizione sotto la guida del M° Azio Corghi presso l'Accademia Chigiana di Siena, ottenendo la borsa di studio, e all' Accademia Filarmonica di Bologna; in composizione di musica per film sotto la guida del M° Luis Bacalov presso l'Accademia Chigiana di Siena, ottenendo diploma di merito e borse di studio. Segue i corsi di perfezionamento in composizione tenuti dal M° Daniele Bravi organizzati dall'Associazione Culturle Umbria Classica dall'Associazione Culturale Kymbala.

Approfondisce la didattica per bambini partecipando al Corso di Formazione Orff-Schulwerk organizzato dal CDM Onlus in collaborazione con Università Tor Vergata di Roma.

Le sue composizioni hanno ottenuto numerosi riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali:
1° premio ex-aequo al Concorso Nazionale indetto dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli; 1° premio al Concorso Musicale Nazionale Placido Mandanici; 2° premio all’International Music Competition, Prize Vittoria Caffa Righetti; Attestato di Merito al Torneo Internazionale di Musica di Roma; Diploma di Composer Accomplished Musician all’Ibla Grand Prize di New York; 4° premio al Concorso Premio Nino Rota di Bari; 4° premio al 6° Concorso Internazionale Valeria Martina di Massafra; segnalazione per merito artistico al Concorso De Musica di Savona; finalista al Concorso International EPICMUSIC Composition Prize di Trieste, Premio di Composizione Campli (TE).

I suoi brani sono eseguiti da artisti di fama nazionale ed internazionale: dal duo Lydia Oshavkova e Claudia Antonelli, dal coro Luterano di Napoli, dall’Orchestra Sinfonica V. Bellini di Palermo, dal gruppo The Bass Quartet, nell'ambito del Progetto Tamino promosso dall'Orchestra Mozart e dalla Regia Accademia Filarmonica di Bologna, dal Lost Cloud Quartet e presso istituzioni come l’Accademia Musicale Chigiana di Siena; il Conservatorio V. Bellini di Palermo; Amici della Musica di Trapani, Catanzaro e Calatafimi-Segesta; l’Associazione Biotos A.Gi.Mus di Palermo; Rotary Club di Salemi.

Per Armelin Musica di Padova, ha pubblicato: L'Essenza dell'Armonia e I CANONI, la storia e lo sviluppo di un enigma. Il testo tradotto in spagnolo EL CANON, la historia y el desarrollo de un enigma trova larga diffusione nei paesi ispanici ed ottiene riconoscimenti da istituzioni quali: Conservatorio Superior de Música 'Manuel Castillo' di Sevilla (ES), Conservatorio Superior de Música di Salamanca (ES), Conservatorio Superior de Musica 'Felix T. Garzón' di Córdoba (AR), Universidad Nacional de Córdoba Biblioteca de Artes di Córdoba (AR), Collegium Centro de Educación e Investigagiones Músicales di Córdoba (AR), Conservatorio de Música Universidad Mayor 'Las Condes' di Santiago del Chile, Conservatorio Superior Nacional de Música 'El Batán' di Quito, Ecuador.

Attualmente è docente di Teoria dell'Armonia e Analisi presso il Conservatorio L. Perosi di Campobasso.
Ha insegnato presso il Conservatorio G. Tartini di Trieste, il Conservatorio U. Giordano di Foggia e di Rodi Garganico e nei corsi pre-accademici del Conservatorio S. Cecilia di Roma.